L’auditorium dinamico per il polo universitario LUISS Guido Carli (powered by Next Domus)

Aggiornato il: 31 ago 2019


L’Aula Magna rappresenta un nuovo modello di auditorio, concepito per diventare un riferimento internazionale, sia in ambito accademico-universitario, che nel mondo dello spettacolo. Offrendo un ampio spettro di usi e di attività, la sala si sviluppa in relazione al contesto, seguendo linee guida ben precise: l’inserimento in un polo universitario di grande prestigio, l’adozione di un linguaggio architettonico contemporaneo, e l’integrazione, quasi mimetica, di una forte componente tecnologica.”

Massimo Alvisi, co-fondatore dello studio Alvisi Kirimoto, sceglie queste parole per descrivere il nuovo auditorium realizzato da Studio Gemma e Alvisi Kirimoto, capace di coniugare diversi programmi funzionali all’interno della storica sede centrale del polo universitario LUISS Guido Carli, nel cuore del quartiere Trieste a Roma.

Situata al livello -2, l’Aula Magna si sviluppa su una superficie totale di quasi 700 mq, per un’altezza di 7,5 m; la sala, con una capacità di 500 posti, è dotata di foyer e spazi accessori come la navata d’ingresso, la galleria, la cabina della regia, il backstage, la sala dei conferenzieri e la cabina per la traduzione simultanea.

Gli interni sono stati accuratamente progettati per garantire grande versatilità, e ospitare, attraverso molteplici configurazioni, diversi tipi di eventi culturali, artistici e sociali, dalle conferenze alle lezioni in aula, dalle serate di gala al cinema.

L’auditorium conserva l’impianto originario, di cui viene esaltata la componente asimmetrica: in corrispondenza dell’ingresso, lo spazio si dilata, generando una navata laterale polifunzionale, cui si contrappone sul lato opposto, una parete continua; inoltre la scelta progettuale di riportare a vista la struttura portante di cemento scandisce il volume in campate strutturali.

La sala coniuga due ambiti principali dal punto di vista funzionale e architettonico: la platea, che grazie a una tenda avvolgibile alloggiata nella trave centrale è utilizzabile anche solo per metà; la galleria, che una parete divisoria mobile rende all’occorrenza autonoma e sfruttabile simultaneamente come aula.

La platea è costituita da quattro settori di sedute più due settori ai lati della cabina regia, in parte rimovibili: le poltrone in tessuto grigio riprendono il colore della moquette, conferendo omogeneità all’insieme, e sono dotate di tavolino a ribalta, presa elettrica e USB, permettendo di sfruttare la sala anche come aula.

La progettazione è stata dunque curata a 360°, a partire dagli arredi, come il tavolo conferenzieri e il podio, disegnati su misura con un’attenzione minuziosa per il dettaglio, la funzionalità e l’integrazione di tutti gli apparati tecnologici.

In tale contesto, anche l’uso del colore e la scelta dei materiali sono ben calibrati: ai toni freddi della struttura di cemento a faccia vista e dell’intonaco a grana grossa graffiato, si affianca il calore del legno di rovere naturale, in un gioco equilibrato di texture e di contrasti cromatici.

Un luogo versatile e innovativo, in sintonia con lo spirito dell’Università LUISS.

Next Domus srl è un azienda che svolge l’attività di supporto alla progettazione, distribuzione, assistenza all’installazione e programmazione di impianti tecnologici avanzati. Opera da decenni nel campo del Home e Building Automation, grazie al suo know how acquisito è ritenuta una delle società leader nel mercato europeo in veste di System Integrator di impianti di sicurezza, illuminazione, clima, audio, video e automazione (domotica). La Next Domus ha scelto di collocarsi nel mercato della tecnologia esclusiva, e volendo essere il player privilegiato di progettisti, interior designer e installatori, lo staff è continuamente alla ricerca dei prodotti più innovativi, affidabili e leader di settore. L'obiettivo è quello accompagnare i nostri partner verso ormai lo standard tecnologico dell'integrazione di sistemi supportandoli in maniera innovativa in termini di servizio tecnico commerciale, per permettere di soddisfare i loro clienti finali più esigenti, con soluzioni su misura in termini di budget, usabilità, funzionalità e design.

Il design non è come sembra o come appare. Il design è come funziona” Steve Jobs


Grazie al suo dinamismo e alla sua esperienza, la società collabora da alcuni anni con prestigiosi progettisti e architetti.


Sito Internet www.nextdomus.net


#nvxcrestron #Crestron

48 visualizzazioni

Next Domus s.r.l. Viale Raf Vallone 67 - 00173 - Roma P.iva 08598841008 - © Tutti i diritti Riservati  m. info@nextdomus.it t. +39.06.72630077

  • Facebook - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle